ATB-WINECO
  • Register
  • fr-FR
  • English (UK)

ATB-WINECO

Sistema di misura professionale per prove di sicurezza elettrica e test funzionali di prodotti monofase e trifase - tutte le funzioni di misura in un unico strumento - sistema  "open functions".

ATB-WINECO misure di sicurezza elettrica con prove funzionali multiple, oltre ad eseguire tutte le misure di sicurezza elettrica previste dalle vigenti Normative  il sistema di misura si adatta alle specifiche esigenze di collaudo del prodotto. Nella versione base sono programmabili fino a 15 misure funzionali in sequenza automatica o condizionate da operatore con istruzioni e immagini. Pagina di rintracciabilità componenti e/o accessori abilitabile a fine collaudo per inserimento dati, funzioni "Multi-stampa" -etichetta prodotto - etichetta imballo - test report sicurezza.

ELETTRONICA A BORDO DEI PRODOTTI IN TEST - NO PROBLEM - NON SCOLLEGATE NULLA COLLAUDATE  IN TUTTA TRANQUILLITÀ, come in tutti i sistemi di misura e collaudo ABAG le sorgenti di alta tensione nate dalla nostra esperienza nella progettazione di generatori HV per applicazioni MILITARI e METROLOGICHE  garantiscono l'assoluta mancanza di disturbi che possano pregiudicare l'affidabilità della circuiteria e componentistica elettronica installata oltre ad assicurare una completa indipendenza dalla rete di alimentazione.

Semplicissimo da programmare, semplicissimo da usare

Dotato di PC interno professional line con un hard disk allo stato solido (SSD) e un hard disk tradizionale garantisce prestazioni e affidabilità ai massimi livelli di mercato. Per ogni codice e/o modello di prodotto in collaudo con un semplice “clic” potranno essere programmate tutti i parametri di prova con i valori di accettazione e le varie modalità di collaudo.
 
- Collaudo in modalità completamente automatica; 
- Collaudo automatico con gestione operatore; 
- Collaudo automatico con gestione operatore e inserimento dati in data base, commenti , esito prove liberi, accessori, ecc. ecc. 


Commutazione automatica- Stampe in multi formato  - Connessione in rete LAN  - Data base in MS Access – Modulare per una migliore integrazione all'interno delle linee di collaudo.

 

MISURE DI SICUREZZA ELETTRICA 

MISURE DI TENSIONE APPLICATA O RIGIDITA' DIELETTRICA, generatore elettronico di alta tensione con controllo ad anello chiuso  -no VARIAC, no PWM , memorizzazione della tensione di Fail anche in fase di salita verso la tensione di Test programmata. Le particolarità delle sorgenti alta tensione di ABAG ricavate dalle nostre esperienze nella progettazione di sorgenti HV per applicazioni militari e di metrologia elettrica  garantiscono la mancanza assoluta di spyke e una completa indipendenza dalla rete di alimentazione, prodotti con qualsiasi tipo di elettronica a bordo possono essere collaudati in tutta tranquillità senza che vi sia il pericolo di pregiudicarne l'affidabilità.
Tensione di uscita: da 500V a 5500V , versioni AC, DC o AC/DC, le configurazioni in DC sono conformi alla Norma IEC 50191, la conformità permette l'esecuzione della misura senza che vi sia la necessità dell'area protetta e/o segregazione.
[SONO DISPONIBILI VERSIONI PER MISURE DI RIGIDITA' DIELETTRICA A PRODOTTO ALIMENTATO (A CALDO) monofase e trifase con assorbimento massimo di 63 Aac / 14,5 kVA per fase]

MISURA DEL CONDUTTORE DI PROTEZIONE-TERRA,geratore di corrente elettronico con controllo ad anello chiuso, ricavato dall'esperienza ABAG in metrologia elettrica le sorgenti di corrente dei nostri sistemi di misura non variano ne al variare della tensione di alimentazione ma soprattutto non variano al variare del valore di resistenza misurato. La corrente di prova è quella dichiarata e programmata come corrente di test, questa peculiarità rende più affidabile l'identificazione di contatti precari e/o anomalie di conduzione all'interno del prodotto in test e garantiscono la veridicità della dichiarazione.
Corrente di prova: da 10 Aac a 25 Aac, frequenza 50 Hz (disponibile a richiesta versione fino a 30 Aac);
Massima tensione a vuoto: < 6 Vac;
Campo di misura : da 0 Ω  a 500 mΩ;
Tipo misura: a 4 fili con "SENSE" di tensione sui punti di misura ;

MISURA DELLA RESISTENZA DI ISOLAMENTO, generatore elettronico di tensione continua con controllo ad anello chiuso indipendente dal prodotto in test e dalla rete di alimentazione.
[SONO DISPONIBILI VERSIONI PER MISURA DI RESISTENZA DI ISOLAMENTO A PRODOTTO ALIMENTATO (A CALDO) su prodotti monofase e trifase con assorbimento massimo di 63 Aac / 14,5 kVA per fase]
Tensione di prova: 500 Vdc e 1kVdc
Campo di misura: da 0,4 MΩ a 200 MΩ;

MISURA DI CORRENTE DI DISPERSIONE IN CONDIZIONE DI I° GUASTO DI TERRA, lo scopo della misura è di verificare che in condizioni di guasto di terra la corrente sul telaio del prodotto in test sia minore del massimo valore previsto dalla Norma applicata circuito di filtro  "Touch current weighted for perception or reaction" Norme: EN60335-1, EN60598-1, EN60950-1, EN61010-1, EN60990, EN 60601-1 (vedere sezione Norme a fondo pagina o contattare il supporto Nome di ABAG)
Tensione di alimentazione prodotto: da 90Vac a 260 Vac (monofase), da 155 Vac a 450 Vac (trifase);
Corrente di dispersione : max 10 mA;
Intervento di Fail : da 0,05 mA a 10 mA con funzionamento a finestra o a soglia;

 

MISURE - PROVE FUNZIONALI

PROVA DI PRIMA ACCENSIONE, la prova di prima accensione è una prova funzionale che permette la valutazione dell'impedenza del prodotto in test, viene eseguita prima di una sequenza di prove o misura che prevede il prodotto alimentato. Il metodo di misura utilizzato da ABAG permette di eseguire la prova ad una tensione vicina alla tensione di alimentazione nominale ma a corrente limitata in modo da identificare un corto circuito e/o un assorbimento anomalo, la prova è consigliabile se il prodotto non è mai stato acceso dopo il montaggio, in caso di collaudi dove il prodotto ha già subito accensioni o  funzionamento operativo è disabilitabile nella pagina di programmazione dedicata al codice prodotto.

MISURA DI CORRENTE ASSORBITA E POTENZA , VA , Watt, Cos φ (monofase - trifase nel campo di misura della configurazione acquistata).
Sono programmabili fino a 15 prove in sequenza , per ogni sequenza può essere decisa la tipologia di misura (I, VA, W, cos φ), la tolleranza +%, -%, total automatic o con intervento condizionante da operatore (con istruzioni a monitor) o con istruzioni e immagini, è inoltre programmabile un tempo di ritardo misure (da 0 a 99 s) per gestire eventuali picchi di assorbimento iniziali(spunto) o routine di partenza utenze gestite da elettronica ecc. ecc. 
Configurazioni: monofase e trifase fino a un massimo di 63 Aac / 14,5 kVA per fase (contattare ABAG per specifiche tecniche)

MISURE FUNZIONALI AGGIUNTIVE, implementabili in funzione delle esigenze di collaudo del Cliente (alcuni esempi):
Misure di temperatura;
Misure di pressione e depressione;
Misure di velocità, ventilatori, aria , ecc.;
Misure  dedicate al mondo dell'illuminazione LED;


Unità di gestione:

Unità integrata di gestione / misura ed elaborazione dati. All’interno sono presenti le sezioni di generazione e misura più le sezioni di gestione delle commutazioni ed elaborazioni dati (PC interno)


BOX CONNESSIONE PRODOTTO

Per una migliore integrazione all'interno delle linee di collaudo è collegato al sistema di misura tramite un cordone corrugato di 2,5 m, la configurazione con prese morsetti e accessori varia in funzione delle opzioni installate . 


Opzioni 

Per i test funzionali sono disponibili sezioni multi tensione a commutazione automatica monofase e monotrifase per mercati USA, Canada , Giappone .. ecc. massimo carico 63 A / 14,5 kVA per fase.


Accessori:

Adattatori di connessione e accessori di installazione per area protetta

NORME DI PRODOTTO - SICUREZZA ELETTRICA

I campi di misura estesi dei sistemi di collaudo ABAG e la loro possibilità di configurazione li rendono ideali per eseguire le misure di sicurezza elettrica previste nella gran parte delle Norme di prodotto richiamate dalla Direttiva 2006/95/CE .

A titolo puramente indicativo qui di seguito riportiamo solo alcune delle Norme più diffuse, per informazioni dettagliate non esitate a contattarci

 

CEI EN

Classificazioni CEI

Descrizione

CEI EN 60335-1

61-150

Sicurezza degli apparecchi elettrici d'uso domestico e similare – Sicurezza Parte 1: Norme generali

CEI EN 60598-1 34-21 Apparecchi di illuminazione

CEI EN 60950-1

CEI EN 62368-1

74-2

108-11

Apparecchiature per la tecnologia dell'informazione - Sicurezza

Apparecchiature audio/video, per la tecnologia dell'informazione e delle telecomunicazioni Parte 1: Requisiti di sicurezza

CEI EN 61010-1 66-5  Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo e per utilizzo in laboratorio
CEI EN 60974-1 26-13 Apparecchi per saldatura ad arco
CEI EN 60601-1 62-5 Prescrizioni generali relative alla sicurezza fondamentale e alle prescrizioni essenziali

CEI EN 106

61-68

Sicurezza degli apparecchi elettrici d'uso domestico e similare - Regole particolari per le prove di routine degli apparecchi che ricadono nel campo di applicazione della EN 60335-1

 

CEI CLC/TR50417

Sicurezza degli apparecchi elettrici d'uso domestico e similare - Interpretazioni relative alle Norme Europee che ricadono nel campo di applicazione delle Norme della serie EN 60335

CEI EN 60335-2-10

61-188

Sicurezza degli apparecchi elettrici d'uso domestico e similare
Parte 2: Norme particolari per gli apparecchi per il trattamento dei pavimenti e per gli strofina-pavimenti per pavimenti bagnati

CEI EN 60335-2-102

61-248

Sicurezza degli apparecchi elettrici d'uso domestico e similare
Parte 2: Norme particolari per apparecchi aventi bruciatori a gas, gasolio e combustibile solido provvisti di connessioni elettriche

CEI EN 60335-2-103

61-242

Sicurezza degli apparecchi elettrici d'uso domestico e similare
Parte 2: Norme particolari per attuatori di cancelli, porte e finestre motorizzati

CEI EN 60335-2-105

61-241

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare
Parte 2: Norme particolari per le cabine con doccia multifunzione

CEI EN 60335-2-106

61-249

Sicurezza degli apparecchi elettrici di uso domestico e similare
Parte 2: Norme particolari per tappeti riscaldanti e per pannelli scaldanti installati sotto i rivestimenti rimovibili dei pavimenti, per il riscaldamento dei locali

CEI EN 60335-2-108

61-253

Sicurezza degli apparecchi elettrici di uso domestico e similare
Parte 2: Apparecchi elettrolizzatori

 

 

 

 

 

 

 

Richiedi subito un preventivo gratuito!

Senza nessun impegno ti aiuteremo a capire come garantire la sicurezza elettrica, che norma applicare e che misure fare in produzione.